Copywriting: esiste il testo pubblicitario perfetto?

agosto 30th, 2014 Posted by No Comment yet

Un copywriting efficace è la scrittura di un testo pubblicitario o promozionale che sia incisivo nell’esposizione.

Per essere tale, un testo deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • sintesi;
  • specificità delle argomentazioni;
  • chiarezza;
  • semplicità;
  • concisione ed essenzialità;
  • gradevolezza grafica;
  • correttezza grammaticale.

Un ottimo testo pubblicitario è il risultato di un ottimo copywriting.

copywriting

Quando possiamo parlare di buon copywriting?

Il copywriting perfetto non esiste. Ma possiamo avvicinarci alla perfezione con un ottimo lavoro di scrittura. Un lavoro così può risultare solamente da un buon copywriter. Esso è tale se tiene conto, nella stesura del testo, solo e soltanto dei tre elementi principali della comunicazione: il mittente del messaggio (e quindi il messaggio che si vuole comunicare), il destinatario (e dunque lo scopo) e il mezzo di comunicazione impiegato.

Copywrting: il mittente e il messaggio

Il mittente è, nella maggior parte dei casi, l’azienda che ci chiede di scrivere un testo per un suo prodotto o servizio. È indispensabile studiare l’azienda, la sua mission e capirne l’identità per essere in grado di cogliere fino in fondo che cosa l’azienda vuole che si comunichi. Capire subito cosa si deve scrivere significa anche scrivere informazioni essenzialiutili e interessanti per il nostro lettore, evitando di dilungarsi in inutili parole.

Copywriting: il destinatario e lo scopo

Prestare attenzione a chi è rivolto il messaggio è fondamentale. Bisogna dapprima identificare il target/pubblico a cui dobbiamo rivolgerci: considerando attentamente il sessol’età, il livello di istruzione/cultura, la categoria professionale… Il destinatario implica uno scopo o fine che vogliamo conseguire. Perché scrivo riguardo a una determinata tematica? Rispondendo a tale domanda, si ha la possibilità di colpire maggiormente il lettore indirizzandolo su aspetti dell’argomentazione che vogliamo che siano suscettibili dell’attenzione del destinatario.

Copywriting: il mezzo di comunicazione

Un testo che non rispetti le peculiarità dei diversi mezzi di comunicazione non è assolutamente frutto di un buon copywriting. Ad esempio, se dobbiamo scrivere un testo destinato a essere diffuso tramite internet occorre tenere conto delle caratteristiche di questo mezzo; se c’è da crearne uno per la televisione occorrerà considerare ben altre peculiarità. La velocità, i tempi, le dimensioni sono coordinate che influenzano significativamente la fruizione del messaggio. Scopri il copywriting adatto alla tua azienda: contattaci adesso per avere informazioni!

The comments are closed.